di: Costa dei Trabocchi BIKE

FRESCHE PEDALATE LUNGO LA RETE CICLABILE DELLA COSTA DEI TRABOCCHI

Nei giorni di caldo potente, quando ci si incolla al muro come gechi, ogni filo d’ombra è salvezza. Ecco allora una selezione dei posti con tanta ombra, fra quelli che si incontrano lungo la Rete Ciclabile dei Trabocchi: Riserva naturale Grotta delle Farfalle, Riserva naturale regionale Lecceta di Torino di Sangro, Bosco di Don Venanzio, Riserva naturale regionale di Punta Aderci. Tutti punti di interesse che si incontrano lungo il Percorso Zero tranne Don Venanzio, raggiungibile dal 9 Valle del Sinello.

Farfalle e bicicletta

Riserva naturale Grotta delle Farfalle - Foto Riserva Grotta delle Farfalle

Tra i comuni di Rocca San Giovanni e di San Vito Chietino, c’è un bel posto tra felci e licheni, pioppi, salici e olmi. Ecco la Riserva naturale regionale Grotta delle Farfalle, 510 ettari di ombra. Dalla ciclabile lungo la costa, fra la spiaggia di Valle Grotte e il porticciolo di Vallevò, dopo aver per forza dovuto attraversare la SS16, la riserva si raggiunge con la strada Contrada Vallevò: all’interno quattro sentieri di cui gli indicati come L1 e L2 sono percorribili anche in bici, con gravel o MTB.   

Regina dell'ombra

Un cicloturista nella Lecceta - Foto di Alessandro Ricci

Passato il ponte sul fiume Sangro, siamo a Torino di Sangro Marina, la ciclabile si interrompe per via di una frana sull’ex tracciato ferroviario. Riprende in località Le Morge, che si raggiunge con la SS16 (2 Km di pedalata) o con un passaggio nella Lecceta: “un giardino botanico vista mare” come la definiscono i gestori. Attraversata la statale, si prende il primo ingresso lato monti e si entra in questa splendida selva, esempio di ciò che rimane dei fitti boschi che erano qui fino alla fine del 1700. C’è quindi il sentiero Trabocco, 4 Km di sterrato, anche con qualche salita e discesa che richiedono un minimo di capacità di controllo della bicicletta. Ma che fresco fa! 

Il bosco del Don

Sticker della Rete Ciclabile dei Trabocchi e indicazioni per il Bosco - Foto di Alessandro Ricci

Trovandosi sul percorso 9 Valle del Sinello - dalla Stazione FS di Casalbordino a Monteodorisio come indicato dagli stessi cartelli che si trovano prima dell’ingresso del Percorso natura di Punta Aderci, è possibile raggiungere uno degli ultimi lembi di cosiddetta foresta planiziaria della costa adriatica. Qui si trovano, Pioppo bianco, Pioppo nero, Roverella, Cerro, Frassino, Carpino bianco e Farnia, Sanguinello, Edera, Carice pendulo, Corniolo, Anemone dell'appennino, Pungitopo, Giglio rosso e altre specie.    
 

L'ombra di Ercole

All’ombra nel sentiero natura - Foto di Alessandro Ricci

Passato il ponte sul Sinello, iniziano i 3 Km di ombra all'interno del Percorso natura di Punta Aderci, fino all’altezza di Mottagrossa, quando poi il panorama si apre verso il promontorio di Punta Aderci (26 m s.l.m.). Pedalando all’ombra del bosco, si incontrano peraltro interessanti esempi di flora come Mirto, Elicriso italico, Carciofo selvatico, Malva.

Trova in zona

Gran Fondo del vastese

8 Stazione Fs Casalbordino/Pollutri - Scerni MARE - MONTI ➡️

9 Valle del Sinello MARE - MONTI ➡️

1C Colline e Vigneti MONTI - MARE

Trekking nella "Lecceta di Torino di Sangro"

7 Fiume Sangro MARE - MONTI ➡️

6 Crinale Frentano MARE - MONTI

10 Torrente Lebba ➡️

3 Via dei Mulini MONTI - MARE

4 Cammino di San Tommaso MARE - MONTI ➡️

Alla Scoperta delle Civiltà Guerriere

24.30 km

comunecastiglionemessermarino
itinerario turistico Difficoltà Bassa

Da Chieti a Guardiagrele

24.30 km

GUARDIAGRELE
itinerario turistico Difficoltà Bassa

Da Francavilla a Ortona

24.30 km

Spiaggia Acquabella - Ortona
itinerario turistico Difficoltà Bassa

Da Guardiagrele ad Ortona

24.30 km

Ortona_@Luciano Vincenzo Bolletta.jpg
itinerario turistico Difficoltà Bassa

Da Ortona a Fossacesia

24.30 km

Fossacesia
itinerario turistico Difficoltà Bassa

Da Palena a Roccascalegna

24.30 km

Roccascalegna
itinerario turistico Difficoltà Bassa

Da Torino di Sangro a Punta Penna di Vasto

24.30 km

© Archivio CARSA Edizioni_Foto Marco D'Angelo (3).jpg
itinerario turistico Difficoltà Bassa

Due passi a Lanciano

24.30 km

Lanciano Foto di Luca Del Monaco
itinerario turistico Difficoltà Bassa

Itinerario del Cenacolo

24.30 km

La figlia di Iorio
In Auto 50.00km

La Via dei borghi fortificati e delle torri di difesa

24.30 km

©Maria Lucia Gallo
itinerario turistico Difficoltà Bassa

OUTDOOR

barca a vela
BARCA A VELA

Da 480€

 

Arte e Cultura

Sport e Turismo Attivo

ESCURSIONE IN E-BIKE
CICLO RACCONTO

Da € 25.00€

 

Bike

Enogastronomia

MARE E NATURA

Bike

Via Verde
GIROROSA IN BICI

Da 35,00€

 

Sport e Turismo Attivo

 

Lanciano
LANCIANO INEDITA

Da 50 € €

 

 

Arte e Cultura

Arte e Cultura